“Vabbè, visto che devo declinare le mie vere generalità, obbedisco: il mio vero nome è Liberato, di cognome faccio Affranchi, da piccino sono nato con la testa già dei grandi, la prima cosa che ho chiesto a scuola era dove si trovava la toilette, perché nella vita ho sempre cercato una via d’uscita per soddisfare le mie esigenze, però a scuola ho visto di più l’ufficio del preside che le toilette medesime, anzi a volte con le sospensioni mi facevo le vacanze a febbraio. Dopo la scuola, che non mi ha insegnato nulla, sono entrato nel mondo del lavoro, e uscito, e entrato, e uscito, e entrato…

Attualmente, a 47 anni, ho chiesto a una consulente del lavoro se potevo lavorare un paio di mesi prima della pensione. Lui mi ha detto che non avevo speranze ma forse un po’ più di possibilità dei laureati con 5 master ce l’avevo.

Così sono finito come lavapiatti in un ristorante cinese. Certi lavori i cinesi non li vogliono più fare, e io costo meno della lavastoviglie, mi pagano con gli involtini primavera e una brandina dove, anziché scaldarmi con una giovane e avvenente cinesina dagli occhi mandorlati, divido il materasso con la bisnonna del proprietario, una decrepita cinese con soli due denti e cariati, ma con gli occhi mandorlati.

Ecco, ora sapete tutto di me, sono uscito dall’anonimato. Adesso mi vado a coprire, che mi sento un po’ denudato nel corpo e nell’anima. Anch’io ho il mio pudore.”

(fonte: dattiloscritto autografo attribuito all’Affranchi, maggio 2007)

Annunci

13 Responses to “Chi è l’Affranchi”

  1. liberato affranchi Says:

    sono lusingato, non sapevo che ci fosse un pazzo che raccoglie le mie evacuazioni mentali… consiglierei però di ordinare la materia, peraltro vastissima, con un grossario = elenco delle minchiate più grosse da me sparate + un so’ mmario (nel caso mi chiamassi veramente mario) + un sommaro = elenco delle asinate che scrivo + un indice analitico = un dito nel culo, mio o vostro, poi ce lo scambiamo…

    baci e buon lavoro!

  2. liberato affranchi Says:

    genesi omosessuale della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS)

    ah l’omosessualità… è un concetto un po’ retrò,
    tre scimmiette sul comò, che facevano l’amore
    tutte e tre col vibratore, che si ruppe e allora giù
    a incularsi senza hatù…

  3. liberescion Says:

    Bella, la postiamo. Ma te se il vero Libero Liberato in persona?

  4. una fan Says:

    Io penso che tu sia un vero GENIO!!!!

  5. liberato affranchi Says:

    no, non sono un genio, nemmeno eugenio, sono solo il prodotto ormai scaduto e 47enne di una generazione allevata ad anabolizzanti negli omogeneizzati, all’epoca perfettamente legali, che hanno prodotto una mutazione a livello di (s)connessioni neurali che si cortocircuitano a contatto con le parole, le parole sono la mia prole, le sforno come i conigli che mi escono dal cilindro e dal semiasse, io pago le tasse, e tu?

  6. liberato affranchi Says:

    non vorrei per nulla al mondo influenzare le scelte del mio antologizzatore, ma devo dire che forse anche per il poco tempo a disposizione il sito non è sufficientemente aggiornato con le mie ultime scemenze, ma cosa voglio di più? uno o una mi crea un sito, lo riempie di me, e io sto anche a fargli le pulci? io, liberato,sono un ingrato, dovrei baciare la pianta dei piedi dove la terra calpesta chi ha fatto ‘sto sito… sono un po’ fetish, fetish latex & rock ‘nd roll

  7. i tuoi fan Says:

    Affranchi, tu duce tu segnore tu maestro! Siamo un fan club, quindi siamo più d’uno, e anche bino o trino, siam donne e uomini tuoi devoti. Se desideri segnalarci altri tuoi scritti da antologizzare fai pure, questo sito è tuo, noi a guisa di moderni amanuensi ci si limita a trascrivere ciò che tu vorrai dettarci.

  8. liberato-affranchi Says:

    ragazzi, se avete dei dubbi che sia io, andate sul sito di panorama nei forum e provate a spedirmi una mail, vedrete comparire questo indirizzo, superpic, quindi tranquilli, sono io che vi scrivo se vi arriva da superpic, ottimo lavoro, antologizzate anche le novità sul forum, mi raccomando, ce n’è di parecchie e gustose, anche di schifose, io sono più affezionato ai miei cattivi odori che ai miei capolavori…

  9. i tuoi fan Says:

    agli ordini, o sire.

  10. liberato-affranchi Says:

    agli ordini ‘sto cazzo, non avete aggiornato il sito, siete dei sucaminchia sciacquapalle rottinculo di destra, il vostro tentativo di confinarmi su ‘sto binario morto è abortito sul nascere, io non ci casco trappoloni littoriani, il comunismo anarchico trionferà, o io sono un frocio mangiatore di spade cazzute

  11. liberescion Says:

    Che è sto linguaggio? Sciacquapalle lo dici a tua sorella, che peraltro è qui con noi e ti saluta. Guarda che il paroliere antologizzato sei tu mica noi, e se il sito non è aggiornato significa che tu che non hai prodotto nulla degno di essere antologizzato, non hai ispirazione, forza anzi avanti avanti popolo alla riscossa datti una mossa datti una mossa, come cantava quel tale.


  12. Links…

    […]%BLOGTITLE%[…]…


  13. copic markers cheap…

    […]below you’ll find the link to some sites that we think you should visit[…]…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: